Una parete di roccia e sabbia di oltre 40 metri di altezza è crollata, bloccando l’ingresso di un tunnel autostradale nel pomeriggio di Sabato, dopo le recenti piogge torrenziali in tutto il Nord della Cina nella provincia dello Shanxi.

Ci sono voluti solo 10 secondi ed è stato tutto registrato dal video di sorveglianza. In un primo momento, si vede franare un po ‘di terreno allentato poi improvvisamente viene giu tutta la parete mentre due veicoli entrano nel tunnel.

Per fortuna erano abbastanza veloci per sfuggire alla frana, e i successivi veicoli sono riusciti a fermarsi in tempo…

Commenti

commenta