Un veicolo a forte velocità, si lancia di proposito, contro l’auto del presidente Putin.

Lo stile è il solito, massomafioso, volto ad intimidire il presidente Putin, definito un traditore del nuovo ordine mondiale, dallo stesso ideatore lord Jacob Rotschild.

Che il presidente possa esser definito un avversario del Nuovo Ordine Mondiale (NWO, inteso come governo unico mondiale della finanza) è certo; inoltre i Rotschild di Londra hanno buoni motivi di vendicarsi di lui, dato che sono stati loro a prestare all’oligarca ebreo Khodorkovski i 250 milioni di dollari con cui costui comprò la Yukos, oggi Gazprom, che vale alcune migliaia di volte di più, e che Putin ha confiscato per la nazione: rovinando un affare d’oro ai finanzieri giudei. Ma “traditore” implica che per qualche motivo Rotschild aveva diritto di pensare che Putin fosse guadagnato alla causa globalista, e lo accusi di averla disertata.

LEGGI ANCHE: http://www.attivotv.it/conto-dei-cadaveri-attorno-al-presidente-putin-si-allunga

Commenti

commenta