Da dipendenti pubblici sono diventati i padroni della repubblica, sono i senatori italiani, guardate che vantaggi hanno. E prima che censurino il VIDEO diffondetelo!

La legge come sappiamo è uguale per tutti noi, ma non per loro, loro sono la casta hanno usurpato il posto in cui sono stati messi, da servitori del popolo sono diventati i re della patria.

Si chiamano casta perché sono ad un livello superiore rispetto ai cittadini, sono intoccabili e con privilegi fuori dal normale.

Hanno tradito il loro mandato e sono colpevoli di essere diventati dei parassiti ingordi e per lo più nullafacenti, nel senso che eseguono gli ordini dei loro superiori, le banche che poi gli riservano un trattamento di favore, una mazzetta indiretta per loro ed anche per amici e parenti…

Questo è un livello di corruzione sottile ed impercettibile, ma estremamente efficace.

Insomma gente qua stiamo al colmo, aboliamo la casta che il potere torni nelle mani del popolo, l’unica maniera per eliminare questa feccia immonda è eliminare la loro funzione di delegati, eliminando la democrazia rappresentativa in favore della democrazia partecipata e diretta.

Commenti

commenta