Era in ritardo per andare a lavoro e ha deciso di prendere una scorciatoia per cercare di arrivare in tempo. Ma quanto visto da Malissa Sergent Lewis, residente nello Stato del Kentucky, ha comunque interrotto la sua corsa in auto.

La donna ha infatti notato un sacco della spazzatura che si muoveva da solo sulla strada: incuriosita, si è fermata e si è resa conto che dentro vi era un cagnolino abbandonato.

Malissa ha raccontato quegli attimi: “Appena visto quel sacco, ho pensato: ‘Ma si sta davvero muovendo?’. Proseguendo sulla strada, ho realizzato che davvero si stava spostando da solo.

C’era qualcosa di vivo all’interno. Ho quindi deciso di liberarlo qualsiasi cosa fosse”. Il cane aveva un collare sprovvisto di targhetta. Caricato in macchina, il cucciolo è stato adottato dalla famiglia di Malissa, che tuttora è alla ricerca del reale proprietario.

La donna ha riferito che l’animale è ora felice e in perfetta salute. E, a differenza del precedente padrone, in buone mani.

Commenti

commenta