-Gesù non è nato il 25 dicembre ,non solo la bibbia non menziona la sua data di nascita ma da come descrive quel giorno e lo scenario in cui nacque fà capire molto chiaramente che non può essere nato in inverno ma bensi a fine estate inizio autunno,infatti la bibbia menziona la data della sua morte e facendo il calcolo a ritroso di 33 anni e mezzo si arriva al possibile mese della sua nascita quello di ottobre.
-Il natale è una festa pagana che veniva festeggiata ancora prima che Gesù nascesse da popoli pagani che non avevano niente a che fare con Dio,una festa che adorava il dio sole festeggiata dai romani e altri popoli pagani che celebravano il solstizio invernale e il natale del sole invitto proprio a dicembre
-I simboli usati per festeggiare il natale hanno un origine pagana e un significato legato a superstizioni e all adorazione di oggetti.
-Ne Gesù, ne i suoi discepoli e ne i primi cristiani festeggiavano il compleanno di Gesù
-La chiesa cattolica nata dall’ impero romano pagano per far convertire altri popoli pagani cambiò la festa del natale del sole invitto al natale della nascita di Gesù mischiando falsamente per opportunismo e convenienza il sacro al profano dando alla nascita di Gesù una data falsa il 25 dicembre
-Si inizio a festeggiare il natale nella chiesa cattolica il 25 dicembre solo 3 secoli dopo la morte di Gesù Cristo
-Gesù non disse mai di festeggiare la sua nascita di cui non si conosce nemmeno la data precisa ma comandò ai cristiani di ricordare e commemorare la sua morte di cui conosciamo la data riportata nella Bibbia secondo il calendario ebraico
-Lo spirito delle festività natalizie caratterizzato dal consumismo ,da baldorie e gozzoviglie non ha nessuna relazione con la vita e l’insegnamento di Gesù
-L’amore ,la pace , l’essere buoni e la generosità non possono in maniera riduttiva essere relegate solo ad un giorno o un periodo dell’anno ma devono fare parte della vita del cristiano tutti i giorni
-Gesù non è più un bambinello come ogni anno ci viene riproposto da questa festa ma è il re del regno di Dio che presto interverrà distruggendo Satana e il suo sistema malvagio insieme a tutti coloro che in esso confidano e risolverà tutti i problemi ora esistenti portando innumerevoli benedizioni all’umanità ubbidiente
-L’adorazione a Dio basata su dottrine inventate da uomini non è accettata da Dio,quindi qualsiasi credenza,festa,tradizione basata su falsità và contro la volontà di Dio che è un Dio di verità.

 

Commenti

commenta