Mazazancolle dal Vietnam, orate dalla Turchia, nasello dall’Africa e non solo. Ecco da dove proviene il pesce che metti sulla tua tavola. IL VIDEO di “La gabbia”.

Il servizio della trasmissione “La Gabbia” sul pesce che acquistiamo al supermercato è davvero assurdo! Mazzancolle allevate in Vietnam, filetto di orata allevate in Turchia, cuore di nasello sudafricano, e molto altro.

Si rasenta l’assurdo, quando nel “cacciucco tipico livornese” c’è un mix di pesci provenienti da tutto il mondo. O meglio, dai paesi poveri di tutto il mondo. Quei paesi dove la manodopera costa pochissimo, e riescono a mantenere bassi i prezzi, facendo realizzare ingenti profitti a chi vende questa merce allo stesso prezzo di quella che compravano le nostre nonne dai pescatori, quando tornavano dalle battute di pesca.

Il pesce di oggi non ha niente a che vedere con quello di allora. A parte che i mari sono ben più inquinati, questo pesce proviene da allevamenti in paesi dove le normative e la qualità sono discutibili.

Dopo aver visto questo video sarete ancora convinti che mangiare pesce sia salutare?

Commenti

commenta