L’originale sta spopolando su tutti i social e, tra imitazioni e riproposizioni varie, sta diventando il tormentone di questo fine estate. Parliamo della hit di Fabio Rovazzi, “Andiamo a comandare”. Da alcune ore sta girando sul web una parodia tutta napoletana, “Andiamo a Praia a Mare”.

Interpretata da cinque ragazzi, la canzone è stata lanciata sul loro profilo Facebook,“Ciak & Medico”. La parodia è una sorta di “inno” per tutti quei giovani che vogliono divertirsi ma hanno le tasche vuote.

Inoltre, la canzone ‘ritoccata’ sfiora anche un tema importante, quello dell’abbandono dei cani, con una frase simbolo: “In tre ruote in tangenziale andiamo a Praia a Mare, io non abbandono il cane ma lo porto a Praia a Mare”.

Commenti

commenta