Abbiamo registrato l’impatto con una telecamera ad altissimo numero di frame, questo ci ha permesso di ottenere uno effetto al rallentatore. In questo modo possiamo osservare gli stress facciali che una pallonata in volto produce sulla nostra faccia, le cartilagini del naso letteralmente si piegano per assorbire l’urto…

Commenti

commenta